Domande FrequentiFaq

  • Chi può utilizzare il Sito Web Studio CACACE?

    Questo Sito è rivolto ai proprietari di appartamenti in condominio. Esso prevede una sezione dedicata alla disciplina del Condominio con nozioni di base nonchè agli articoli del Codice Civile e delle disposizioni di attuazione al Codice in materia di Condominio. Esiste poi una seconda sezione riservata ai soli proprietari di immobili amministrati dallo StudioCACACE. A quest'ultimi, una volta registrati, viene difatti fornita una user name ed una password con la quale possono acquisire ogni informazione sia di carattere generale che personale sul proprio Condominio.

  • Quanto costa accedere a tale servizio?

    L'accesso al sito Web, sia da parte di utenti registrati che non, è assolutamente gratuito.

  • E' possibile, tramite questo sito Web, ricevere le copie delle convocazioni e verbali di assemblea?

    Ogni utente regolarmente registrato potrà liberamente acquisire copia, in formato elettronico, di ogni Convocazione e/o Verbale assembleare relativo al proprio condominio a far inizio dal gennaio 2012.

  • E' necessario installare un particolare software?

    Assolutamente no. Qualsiasi computer connesso ad internet può connettersi al sito Studio CACACE. Bisogna precisare che però la particolare "animazione flash" presente può richiedere, per una corretta visualizzazione, l'installazione di Adobe Flash il quale può essere facilmente prelevabile stesso dal sito nella sezione Utility\Software utili. Inoltre per la corretta visualizzazione di tutti gli allegati prelevabili dal sito è necessario aver installato il software Adobe Acrobat Reader, programma shareware prelevabile, anche questo, nella stessa sezione di cui sopra.

  • E' possibile effettuare i pagamenti direttamente dal Sito?

    Si.

  • I dati relativi ai propri pagamenti sono leggibili anche dagli altri utenti?

    Ovviamente no. Ogni utente può, nell'area privata, accedere ad informazioni relative allo stato dei propri pagamenti, o di quello relativo ai pagamenti degli inquilini dei propri immobili. Sono conoscibili, però, sempre relativamente a proprio condominio di appartenenza, le morosità relative ad altri condomini quando indicate al Bilancio ultimo proposto in approvazione.

Resta informato sulle ultime novità in materia condominiale.